COMUNICATO STAMPA #8 DEL 23.11.2018

Giornata finale sabato 24 novembre per la XI edizione delle Giornate dell’Economia del Mezzogiorno con il 32° Osservatorio congiunturale “Nicolò Curella” – Forecasting the future. Appuntamento alle 9,30 alla Biblioteca Comunale di Casa Professa (Via Casa Professa, 18 – Palermo). Apre i lavori Alessandro La Monica, presidente Diste Consulting. Interventi del sindaco Leoluca Orlando, di Ines Curella, amministratore delegato Banca Popolare Sant’Angelo.

A seguire la prima tavola rotonda, moderata dal professore Pietro Busetta, presidente comitato scientifico delle Giornate dell’Economia del Mezzogiorno, su “Il contesto di riferimento. La situazione internazionale, nazionale e meridionale” con Andrea Boltho del Magdalen College dell’Università di Oxford, Luca Paolazzi, economista indipendente, partner REF, Adriano Giannola – Presidente Svimez, Università Federico II di Napoli. Conclude Michele Geraci, sottosegretario di Stato al Ministero dello Sviluppo Economico con delega alla internazionalizzazione e promozione degli scambi e alla politica commerciale internazionale.

Alle 11 si parlerà di “Mezzogiorno, cronache di una possibile rinascita” con Antonio La Spina – Università Luiss Guido Carli e consigliere Svimez, Amedeo Lepore – Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, Consigliere Svimez, Salvatore Matarrese – Presidente Osservatorio Banche – Imprese di Economia e Finanza (OBI), Antonio Purpura – Università degli Studi di Palermo. Conclude il vice presidente della Regione e assessore regionale all’Economia Gaetano Armao. Modera Pietro Busetta. Intervento conclusivo di Roberto Ruozi, presidente Fondazione Curella e professore Emerito Università L. Bocconi.